oniricoanimistico - il sito ufficiale di Valentina Melis Nasce a Cagliari nel 1977. Sperimenta costantemente nuove forme di comunicazione attraverso la pittura a smalto, il rullo, il gesso, fino a modellare con le mani il supporto, non più solo di piatta tela. Dall’incontro con la “flash art” trae spunto per sviluppare un suo stile personale in cui si miscelano colori e materiali, conferendo consistenza e dinamismo a soggetti onirici tipici dell’infanzia e dei miti della propria terra, quali la  “Dea Madre”,  e “Genti arrùbia”.  Attualmente vive e dipinge a Capoterra (CA), nella cui chiesa parrocchiale, si trovano due sue icone moderne. Una in particolare, ha attirato l’attenzione dei critici: la Madonna Elousa, con la quale, vince il “Premio Ambiente 2009” per le arti visive. Nello stesso anno alcune sue opere vengono presentate in scenografia nel concerto “STABAT MATER” di Pergolesi , prodotto per SKY. Sempre nel 2009 fonda il G.E.CO. (Gruppo Espressioni COntemporanee) insieme a Davide Siddi, Bruno Comini e Giorgio Binnella. email: valentinmelis@alice.it